Compila il form per prenotare la tua 1° lezione  ed iniziare a vivere la vita hai sempre desiderato con il tuo amato cane!
"Scopri Come Educare il Tuo Cane Senza l'Uso di Cibo e di Metodi Coercitivi per Costruire il Rapporto di Amore, Fiducia e Collaborazione Che Hai Sempre Desiderato!
Questo è il Video Che Ogni Buon "Proprietario" DEVE VEDERE Necessariamente per donare al proprio cane una vita indimenticabile!
Ciao Amico dei cani!

Ti sei mai chiesto perchè alcune persone sembrano avere un talento nascosto nell'educare i loro amici a 4 zampe e tu non riesci nemmeno a fare una passeggiata tranquillo con la tua famiglia senza essere trainato a destra e sinistra dal tuo cane?

Ad alcuni viene tutto naturale, altri hanno la fortuna di avere un cane dal carattere molto docile ed altri semplicemente si fanno aiutare.



Chiedere aiuto la cosa più intelligente che puoi fare per il tuo benessere e di conseguenza per quello tuo cane.

La stragrande maggioranza delle persone ha difficoltà con il proprio cane all’interno delle mure domestiche che poi si trasformano in problemi come tirare, aggressività, disobbedienza, ansia da abbandono, paura e molto altro.

Quando ti accorgi che il tuo cane sta manifestando un disagio e vive male la vostra quotidianità le domande, i dubbi ed i sensi di colpa si innescano automaticamente ed aumentano ad ogni fallimento.

Questo è ciò che è capitato anche quando mi sono recato in più centri cinofili per poter riuscire ad avere un cane che fosse educato, obbediente ma al tempo stesso che fosse libero di esprimere il suo carattere.

Mi sognavo di passeggiare con il mio cane accanto e che lui potesse annusare tranquillo senza che strappasse il braccio ma la realtà era un disastro

Mi sognavo di poterlo vedere correre libero e che tornasse da me scodinzolando ma la realtà era un disastro

Mi sognavo di poter condividere anche il momento in cui io mi prendevo un caffè o aperitivo ma la realtà era un disastro.


Mi sognavo di andare in vacanza con lui ma al momento era impossibile ed impensabile.

Vedevo il mio sogno svanire ed allontanarsi giorno dopo giorno.

Ero sempre più frustrato, triste e scoraggiato….volevo che facesse parte della famiglia e che mi arricchisse le giornate ma stavano diventando un vero e proprio incubo.

Non potevo neanche lasciarlo solo perché distruggeva tutto.



Insomma la mia vita era diventata un vero e proprio disastro, ero prigioniero del mio cane, colui che doveva rendere le mie giornate più allegre, divertenti e piacevoli.ù

Sono arrivato persino a pensare di darlo via.

Ma poi mi sono fermato un attimo a pensare ed ho realizzato che non potevo rinunciare così velocemente e soprattutto senza essermi battuto a fondo per poter raggiungere ciò che volevo.

Certo darlo via era la strada più semplice e veloce ma spero che i sensi di colpa ed il rimorso mi avrebbero dilaniato giorno dopo giorno.

Dovevo fare qualcosa per e lo dovevo a livello morale e pratico per tutti e due.



Così decido di affidarmi al primo centro cinofilo.

Inizialmente sembra tutto figo, anche perché frequentavo con entusiasmo il centro cinofilo nonostante fosse inverno, ci fosse sempre fango e faceva freddo.

Ci andava volentieri ed ascoltavo con dedizione perché pensavo a quel sogno ed ero convinto che esercizi, condotta e premi in cibo avrebbero risolto la mia situazione.

Ma l’entusiasmo ha presto lasciato il posto allo sconforto, delusione e rabbia perché la verità è venuta presto a galla: al campo era perfetto ma nella vita qui tutti i giorni era lo stesso cane, con gli stessi difetti, se non peggiorati che era prima di iniziare il corso.

Oltre a riempire il cane di würstel, impuzzolentirmi le mani e dare strattonate di guinzaglio non facevo e quando avevo bisogno di fare una domanda la risposta era sempre rapida e veloce ma non funzionale….insomma in ogni situazione io dovevo impormi sul cane e fargli vedere chi comandava.

Ma io volevo un compagno di avventure e non un animale da sottomettere e comandare.



Così finite le 10 lezioni mi reco in un altro centro….ero intenzionato a vivermi il mio cane come l’ho sempre sognato ed ero disposto a tutto per raggiungere questo obiettivo.



Per cui inizio in questo secondo centro cinofilo ma anche qui il metodo era lo stesso: premi in cibo, agility e kernel e questo avrebbe risolto tutti i miei problemi a casa.

Ma di chiudere il mio cane dentro una gabbia marcia non ne avevo voglia.

Io volevo capire perché si comportava così e di conseguenza come aiutarlo.

Troppo semplice punirlo per qualsiasi cosa e poi sperare che ti ascolti perché hai comprato la sua fiducia.

questo è ciò che fanno gli uomini quando si approcciano alle donne che fanno il mestiere più antico del mondo: pagare per avere un pò di affetto, attenzioni e scambi.

Questo è ciò che oggi fa la cinofilia…. Comprare la fedeltà del cane.

Io volevo guadagnarmela, volevo diventare il suo punto di riferimento e volevo divertirmi con lui.

Così sono andato alla ricerca di un metodo, una soluzione ed un modo per poter conoscere a fondo il cane, aiutarlo nella quotidianità e vivermelo.

Finalmente ci sono riuscito. 

Continuando a leggere qui sotto puoi capire come posso aiutare anche te e come sono passato da proprietario di cani in difficoltà a istruttore e formatore cinofilo in grado di aiutare oltre 5100 coppie uomo-cane nella mia carriera.
"Dimentica tutto quello che hai imparato sui cani fino ad ora..."
Ti sembrerò drastico ma se ci rifletti un attimo sai che ho ragione anche perché se avessi avuto risultati tangibili ora non saresti qui a leggere questa pagina ma ti vivresti il cane come lo desideri.

Per cui è ora di iniziare, insieme, un percorso di trasformazione che ti porterà a conoscere, comprendere ed aiutare realmente il tuo cane.

Per poter risolvere i problemi che ora state vivendo, far si che il cane ti segua e ti veda come un punto di riferimento occorre che tu conosca, rispetti ed applichi alcuni principi fondamentali.

Sono gli stessi principi che applico io ogni giorno con i miei cani e se stai leggendo questa pagina avrai sicuramente visto il tipo di relazione che ho con i miei cani ed è la stessa che puoi avere anche tu se segui ciò che insegno.
Stai vivendo uno di questi 30 comuni problemi comportamentali con il tuo cane?
1) Tira al guinzaglio
2) Non torna al richiamo
3) Aggressivo con i cani maschi
4) Aggressivo con i cani del sesso opposto
5) Aggressivo con i cuccioli
6) Aggressivo con le persone
7) Aggressivo mentre mangia
8) Aggressivo con gli estranei
9) Aggressivo nei tuoi confronti
10) Molto protettivo nei confronti dei suoi giochi
11) Non ha ancora capito dove sporcare
12) Ansia da separazione
13) Salta addosso a tutti
14) Scappa per ore da casa e non torna
15) Chiedi in continuo cibo mentre siete a tavola
16) Abbaia tutta la notte
17) Abbaia quando suonano il campanello
18) Non gioca e non ha stimoli
19) Rincorre tutto ciò che si muove
20) Scava buche infinite nel giardino
21) Problemi nel trovare il giusto stimolo per fare gli esercizi
22) Salta sui mobili divano e letto
23) Mangia troppo velocemente
24) Morde sempre tutto e tutti
25) Quando siete a passeggio o vede altri cani ha dei forti latrati
26) Quando è solo in casa ha dei forti latrati
27) Iperattivo e sempre alla ricerca di cose da fare
28) Paura di oggetti, cani, persone o di rumori forti
29) Si fa ancora la pipì addosso quando ti vede
30) Ossessioni uniche

Qualcuno di questi comportamenti frustranti del cane che ho elencato qui sopra si riferisce alla Tua situazione?

Alcuni dei comportamenti del tuo cane trovi che non solo siano insopportabili, ma anche fastidiosi ed imbarazzanti?

Non ti preoccupare non sei solo a vivere questo stato di frustrazione!

Molto probabilmente vivi più di una di quelle situazioni che ti ho descritto sopra.

Ma prima di gettare la spugna sulla situazione di convivenza che c'è tra te ed il tuo cane o di accontentarti ed adattarti a vivere una vita infelice... non importa quanto pensi sia irrecuperabile la situazione, il tuo cane sa già come risolverla, devi solo scoprirlo tu!
"Questo è il corso che cercavi per il tuo cane!"
Nel metodo Empathydog®, scoprirai come comunicare correttamente con il tuo cane per entrare subito in totale empatia e far leva sulla naturale intelligenza del cane per far si che ti segua e ti ascolti in qualsiasi situazione...
Fin da piccolo ho sempre avuto cani che vivevano con noi in campagna e all'educazione ci pensava mio papà.

Avevo circa 6 anni e l'ultimo ricordo che ho di Jimmi era quello di lui e Titti( la gatta) che dormivano vicini alla stufa che era in cucina.

Per il me il cane è quello: condivisione, gioco e tranquillità.

Poi un giorno i 2 pastore tedesco del vicino di casa riescono, mordendo la rete, a scappare di casa e vengono dritti nel cortile mordendo il mio cane alla gola.

Per lui non c'è stata nessuna possibilità di sopravvivere.

Ho sofferto tanto per la sua morte e da quel momento in casa non abbiamo mai più preso cani ma solo gatti.

Mi ricordo anche di un'altro episodio spiacevole, che penso, insieme a quello di Jimmi, che abbia portato i miei genitori alla decisione di non prendere più cani.

Mia sorella all'età di 9 anni è stata morsicata in testa dal nostro cane, un mix di pastore tedesco, che poi è stato allontanato da casa.

Ora non ricordo più come e cosa sia successo, anche perché io ero appena nato quando è successo, ma nei racconti dei miei genitori quel cane era davvero cattivo.

Ora con le competenze che ho, ed in base al racconto dei miei, posso dire che quel cane avrebbe avuto una possibilità se si fossero fatte le cose nel modo giusto.

Ma tornando a noi e ai nostri giorni, dall'età di 6 anni fino ai 27 non ho più avuto cani.

Ma sentivo che mi mancava qualcosa e me ne sono reso conto quando, durante una grigliata al mare con amici, ho visto un cane bianco e nero giocare a palla libero nel prato con tutte le persone, conosciute e sconosciute.

Infatti era il cane del campeggio che era poco distante da quella zona adibita a pic-nic.

Così sono tornato a casa ed ho deciso che da quel giorno avrei voluto prendere un cane per condividere momenti così, proprio come facevo con Jimmi da piccolo.

Dopo varie letture, informazioni prese da veterinari e sui libri nel lontano 2012 Morfeo è arrivato nella mia vita.

L'emozione del momento, il ricordo dei momenti passati con Jimmi e un pò di leggerezza e presunzione mi hanno fatto credere che sarebbero bastate un buona dose di coccole, una bella cuccia e qualche passeggiate per poter instaurare la relazione che volevo tra me e lui.

Invece i fatti mi davano contro.

Porte mangiate, mobili rosicchiati e stress ogni volta che uscivo con lui.

Per non parlare del disastro che trovavo quando tornavo a casa.

Sembrava fosse passato il diavolo della tazmania.

Quando si usciva a passeggio dovevo anche fare attenzioni a chi incontravo perché era aggressivo e a volte lo era anche con me.

Vivere con la paura che il proprio cane ti possa mordere non ha senso, la sua compagnia deve essere un piacere, un valore aggiunto e non fonte di stress, problemi e preoccupazioni.

Così decido di intervenire per cambiare la mia vita e quella di Morfeo.

Volevo vivere bene e per farlo ho deciso di farmi aiutare chiedendo aiuto in un primo centro cinofilo.

Arrivato li mi fanno comprare subito il collare a strozzo ed un guinzaglio di pelle lungo 3 metri.

Le lezioni si svolgono al centro alle 20 di sera ed il periodo era quella invernale e che ci fosse neve, pioggia e fango io ero in campo.

Volevo riuscire ad avere una relazione con il mio cane che li mi ascoltava perché o veniva strattonato malamente o veniva riempito di cibo.

In ora passavo tutto il tempo a girare intorno alla recinzione strattonando, dicendo piede e dando dei würstel quando faceva l'esercizio giusto.

 Fin qui tutto ok ma a casa i problemi non miglioravano e quando chiedevo a lui come risolverli mi dicevano che dovevano essere duro e dovevo fargli capire chi comandava.

Ma io volevo essere una guida per il mio cane e non un padrone.

Così finite le lezioni e senza aver ottenuto cosa volevo cerco un'altro centro cinofilo e decido di andare a vedere.

Per fortuna, anche grazie all'esperienza passata, non mi sono fatto fregare facendo tutto il pacchetto di lezioni ma solo un paio.

Qui il sistema era lo stesso: cibo e punizioni solo che invece della strattonata che era definita cattiva e primitiva mi dicevano che dovevo tenerlo chiuso nel trasportino/kennel fino a che non si fosse calmato.

Ma chiudere un cane è tutt'altro che educativo.

Nella mia ignoranza se c'è qualcosa che non va occorre capire cosa porta il cane a compiere quel comportamento e poi lavorarci e non chiuderlo per punizione e basta.

Mi sentivo un fallito, un'incapace ed un vigliacco perché invece di vedere il cane felice lo vedevo spaventato da me e quando mi avvicinavo lui si buttava a terra con la coda tra le zampe.

Vedere i suoi occhi pieni di terrore che mi fissavano e vedere che voleva stare lontano da me è stato peggio di un pugno nello stomaco.

Ma credo che mi ci voleva perché, guardando Morfeo con il terrore negli occhi, in quel momento gli ho fatto una promessa: 

“Mai più nessuno deve vivere quello che stiamo vivendo noi in questo momento”

Ammetto che mi emoziono ancora a ricordare quei momenti, ma è così.
 
All’epoca lavoravo come capo cantiere in una ditta di escavazioni ed ero fuori casa per 13 ore al giorno e l'unico mio pensiero era quello di rendere la vita del mio cane piacevole e di trascorrere con lui momenti indimenticabili.

Sono state proprie le difficoltà iniziali e la mia voglia di non mollare mai a darmi grandi soddisfazioni nella relazione con il mo cane.

Soddisfazioni che ho raggiunto capendo come funziona la psicologia e comunicazione canina® e scoprendo le competenze di cui avevo bisogno per vivere una vita che fino ad allora potevo solamente immaginare.
 
È stato questo semplice ma impattante cambio di mentalità che ad oggi mi ha permesso, negli ultimi 9 anni, di creare eventi dal vivo con oltre migliaia di persone, corsi di formazione per futuri istruttori e aiutare oltre 5100 coppie uomo-cane!

Non solo...nonostante dal 2016 giorno in cui ho deciso di lasciare il lavoro e fare di questa mia passione un lavoro, mi sono guardato allo specchio e mi sono chiesto cosa volessi davvero dalla mia vita. 

Così, ho deciso di creare Il metodo EmpathyDOG® che è l'insieme di più metodi: 

1 Psicologia canina: ovvero capire come ragione il cane, sapere come aiutarlo nei momenti di difficoltà, educarlo rispettandolo, far si che lui possa esprimere il suo massimo potenziale senza cambiare il suo carattere.

2 Comunicazione canina: la comunicazione per il cane è fondamentale ed è efficace per il 96% e se sai capire cosa il cane ti comunica sai anche come aiutarlo, renderlo felice ed educato.

3 Esercizi facili da applicare nella tua quotidianità, nella vita reale di tutti i giorni e nei luoghi che frequenti.

L'insieme di queste 3 competenze mi ha permesso di cambiare la mia vita e quella di Morfeo e di diventare educatore ed istruttore cinofilo, formatore ed oratore in stage e seminari, autore di "Happy Dog™" ed "Una Sola Anima In Due Corpi™" creatore del Metodo Educativo Empathydog®.

Sono conosciuto per essere la persona che parla il linguaggio magico del cane e mi chiamano tutti empathy dog!!

Sono volontario nel canile di zona e mi batto costantemente per i diritti degli animali e per fargli vivere una vita serena e felice.                 
Fino a 10 anni fa io ero esattamente come te: avevo un cane, lo amavo da impazzire ma non riuscivo proprio a farmi ascoltare da lui!

Quando tornavo a casa dal lavoro trovavo porte e sedie rosicchiate, cuscini sventrati e tende rovinate.

Sfinito prendevo il guinzaglio per portare il cane fuori in modo da farlo sfogare e da far sbollire la mia rabbia.

Ma anche in passeggiata pareva che lui facesse tutto l'opposto di ciò che desideravo io!

Morfeo (questo il nome del mio cane) tirava come un matto, quando vedeva altri cani si fiondava verso di loro e per evitare scontri ed azzuffate io iniziavo ad attorcigliare il guinzaglio intorno alla mia mano fin quasi a perderne l'uso.
                     
Sfinito tornavo a casa deluso ed amareggiato.

Possibile dover sempre far tutto di corsa e non poter stare un minuto tranquillo?

A questo punto arrivava il momento della cena... ma nemmeno qui ci si poteva rilassare: quanti balletti e piagnistei ha fatto intorno a quel tavolo solo per elemosinare un pezzetto di cibo.

E questo è solo un piccolo assaggio di quello che succedeva a casa nostra! 

Ma dopo l'ennesima litigata in famiglia per "colpa" del cane ho detto..
                 
BASTA
Il cane deve essere una gioia non un motivo di liti ed incomprensioni in famiglia
DOVEVO TROVARE UNA SOLUZIONE

Disperato mi sono recato in tutti i centri di addestramento della zona.

Vuoi sapere il risultato?

Ho speso davvero tanti soldi per partecipare a corsi in cui l'addestratore mi dedicava si e no 10 minuti a lezione.

I cani erano tanti e ognuno aveva un problema diverso. 

L'educatore essendo uno solo era conteso da tutti. 

Spendevo molto denaro per non avere le risposte ai miei dubbi.

Tenace ho continuato a frequentare le lezioni ma la cosa buffa sai qual'è?
Dopo oltre 20 lezioni e circa 900 euro..

Morfeo era in grado di sedersi e tornare al richiamo... ma solo al campo addestramento!
Una volta tornati a casa ogni insegnamento appreso pareva dimenticato! 

Era quantomeno frustrante!

Sai di che sto parlando?

Ma lascia che ti spieghi cosa è successo dopo!

Se tutti i tentativi di educare il cane erano falliti, l'unica alternativa rimasta era quella di studiare per tentare di... EDUCARE ME!!

Dopo svariati corsi, studi, ricerche mi sono imbattuto nel MAESTRO..

Sì l'inventore del Linguaggio Segreto dei Cani era qui in Italia direttamente dall'Inghilterra! Non potevo farmi sfuggire l'occasione di imparare da lui!

Credimi... dopo quell'incontro la mia vita non è stata più la stessa!

Addio metodi coercitivi, addio sacchi di bocconcini e premietti, addio frustrazione, rabbia e delusione!

ERO ARRIVATO AD UNA SVOLTA!

Da qui l'idea di perfezionarmi nello studio di questo metodo per poter insegnare ad altri che, come me, avevano problemi nella gestione del loro amico a 4 zampe!
Bene, oggi hai l'opportunità di scoprire il metodo Empathy DOG®!
PROVATO, TESTATO e SICURO!
Questa è la tua occasione per avere un cane educato e gestibile in ogni situazione.

Credimi se ti dico che, adesso, puoi finalmente tirare un sospiro di sollievo, perchè tutte le tue preoccupazioni staranno finite!

Puoi dire addio a tutti quegli esercizi noiosi che ti hanno fatto fare in campo che poi nella vostra vita non sai cosa fartene perché il cane continua comportarsi male.

Certo è bello vedere che il cane sa fare gli esercizi e qualche giochetto ma, rispondimi e risponditi sinceramente, ti serve nella vita di tutti i giorni, quando lo devi portare a spasso, lasciare libero, far interagire con altri cani, lasciarlo a casa...e molto altro?

No, non ti servono, vero?

Bene allora da oggi hai la possibilità di cambiare il vostro presente e futuro.

Come?

Lavorando insieme alla tua educazione e quella del tuo cane e lo faremo principalmente dove c'è il problema.

Non ci chiuderemo in un centro dove non ci sono stimoli e tutto diventa facile.

Non riempiremo la sua bocca di cibo, non faremo giochetti da circo e non daremo strattonate.

Ti insegnerò la vera cPsicologia e Comunicazione Canina® che uso io con i miei cani ogni giorno e ti darò le competenze per poter gestire ogni situazione che può capitarti nella vita di tutti i giorni.

In alcuni la paura che possa succedere qualcosa di brutto ti blocca e ti impedisce di affrontare con grinta, serenità e capacità quel particolare momento.

Con il mio aiuto affronterai anche questo e potrai renderti conto che basta davvero per viverti il tuo cane in modo più sereno, facile e piacevole.

Ti mostrerò con mano che puoi farcela e ti insegnerò passo passo a farlo anche senza di me.

Ogni lezione dura 1 ora e saremo solo io, te ed il tuo cane e farò tutto ciò che serve per farvi vivere la vita che desiderate... sai perchè?

                                                                   Ve lo meritate.
Ecco cosa NON è il metodo EMPATHY DOG® e cosa non troverai 
🎯Non è un corso di addestramento in cui impari alcuni semplici esercizi,
🎯Non è un corso che ti insegna ad avere un cane militare,
🎯Non è un corso dove vieni abbandonato a te stesso e a dover risolvere i problemi da solo,
🎯Non è un corso in cui tu sei il padrone ed il cane il tuo schiavo
🎯non farai agility tradizionale e preparazioni per gare
🎯non userai ne cibo ne clicker per fare gli esercizi
🎯non troverai corsi di utilità e difesa
🎯non troverai metodi coercitivi e nessun altro metodo che porterà il cane ad essere ancora più agitato
SO COSA STAI PENSANDO
"EmpathyDOG® Funziona? Ecco cosa dice chi ha già preso EmpathyDOG® e frequentato i miei corsi"

Sarà la persona giusta per me?

Se vado in un campo di addestramento non è la stessa cosa? 

Ma infondo è solo un cane. 

Perchè dovrei spendere soldi per educarlo e capire il suo linguaggio?

Lascia che ti risponda in tutta onestà ad ogni dubbio sollevato..

Se vuoi puoi informarti in giro se ci sono persone più qualificate di me ma per questo preferisco che siano i fatti a parlare al posto mio.

In EmpathyDOG® ho messo tutti i miei anni di studi, prove pratiche in canile, con i miei cani e con quelli delle persone che seguo per darti un programma studiato, testato e sicuro per farti ottenere il rapporto che hai sempre desiderato con il tuo amato cane.
Il primo sistema al Mondo che ti guida passo passo nella comunicazione con il tuo cane per costruire giorno dopo il rapporto che hai sempre desiderato!
Sì, magari potresti risparmiare anche qualche euro nei centri addestramento "normali" ma hai meno attenzione da parte del addestratore perché devi DIVIDERLO con altre persone.
Infine hai ragione è "solo" un cane ma ce ne sono sempre di più nelle nostre case e sempre più persone vogliono poterselo portare al bar, al ristorante, in vacanza, in campeggio, in spiaggia..

Quindi è fondamentale sapere come creare un rapporto in empatia per evitare discussioni con i vicini di casa, con i vicini di ombrellone o di camper! 

Infondo meglio INVESTIRE qualche euro ora che sei ancora in tempo per educarlo al meglio così da non rovinare la vita ad entrambi!
ECCO COSA OTTERRAI DAL METODO EMPATHY DOG®
Allora che ne pensi?
Riesci già a sentire quella sensazione di soddisfazione mista a gioia che proverai quando tutti ti faranno i complimenti per quanto è intelligente ed educato il tuo cane?

Per non parlare della tranquillità con cui potrai affrontare ogni situazione: dalla cena al ristorante, alle vacanze in tenda, dall'aperitivo con amici alle passeggiate sul lungomare!
Il cane si comporterà esattamente come desideri tu
Ma ancora meglio lo farà con estrema gioia e piacere!
Quindi lascia che ti chieda una cosa...
davvero vuoi continuare a stare fermo dove sei ora?
Qui troverai tutti i segreti per entrare finalmente in empatia con il tuo cane!
Ascolta sto per sganciare la bomba..
Voglio che tu raggiunga il tuo risultato a qualsiasi costo per questo
sono disposto a mettere a tua completa disposizione l'EMPATHYDOG CENTER per CONOSCERE te ed il tuo cane e decidere INSIEME un programma PERSONALIZZATO!

Avremmo appuntamenti settimanali per la durata di un'ora.
Sì hai capito bene! 

Un'intera ora solo per te e il tuo amico a quattro zampe!
SARÓ SOLO VOSTRO!
Farò lezioni mirate a farti ottenere risultati in più, nelle pause che faremo per far riposare il tuo beniamino, potrai farmi tutte le domande che desideri!  
Tutte! Senza tabù!
i miei colleghi impazziranno ma per te voglio fare una follia
Ti metto a disposizione tutto il mio sapere sui cani e sono disposto a rivelarti tutti i segreti del mestiere!!
Ma non è tutto!
Qui troverai tutti I segreti per entrare finalmente in empatia con il tuo cane!
Inoltre avendo scritto tutto nero su bianco potrai leggerlo e rileggerlo infinite volte! 

E ogni volta che in te nascerà un dubbio potrai riconsultarlo per ottenere la soluzione!

OK CHRISTIAN È TUTTO BELLISSIMO!!!
MA TUTTO QUESTO COSTERÀ UNA FUCILATA!
Ti ho letto nel pensiero giusto?
E qui viene il bello!
Devi sapere che ho deciso di non avere lezioni con più di uno studente alla volta.
In questo modo do la possibilità a tutti di poter risolvere i propri problemi e dedicarmi interamente a TE ed il TUO CANE!
Lezioni personalizzate ed individuali per andare dritti al sodo e risolvere tutti quei fastidiosissimi problemi
EHI!!! HO UNA BRUTTA NOTIZIA PER TE!!

seguirò solamente le prime 10 coppie (uomo-cane) che mi contattano

Peggio di tutto sarebbe per te essere a conoscenza del gentile (senza cibo come premio e senza metodi coercitivi) e rivoluzionario metodo Empathy Dog® e non potervi partecipare.

EHI! Ho anche una Bellissima Notizia Per Te...
Chi Può Partecipare a 
Questo Programma?

LE ISCRIZIONI SONO APERTE A TUTTI I TIPI DI CANE!!

ECCO COSA PUOI OTTENERE
 CON IL METODO EMPATHYDOG®
Ti esorto ad agire oggi prima che io raggiunga il mio limite di 10 persone.
Clicca QUI per contattarmi! , COMPILA UN PICCOLO MODULO E INVIAMI LA TUA RICHIESTA!
Chiamami al 3932021066 e sarò felice di rispondere a tutte le tue domande

CI VEDIAMO Direttamente Dove State Vivendo il Problema
P.S. Una cosa ho quasi dimenticato di dire.  

Questo corso include il migliore, il più unico strumento di apprendimento che possa esistere: una PERSONA REALE! 

Puoi chiamare il tuo educatore per porgli tutte le domande che ti vengono in mente! 
Ogni volta che ne hai bisogno. Ogni volta! 12 ore al giorno. 7 giorni a settimana! 

P.P.S. Non devi aspettare il tuo turno perché saremo soli nel centro, nessuno ci disturberà!
Mi metterò al servizio tuo e del tuo cane per condividere con te tutto quello che ho imparato facendoti risparmiare così tempo e denaro. 
Avrai la soluzione ai tuoi problemi che tanto ti fanno dannare.

P.P.P.S. Corri a prendere il tuo posto all'interno di Empathy Dog così, non solo ti assicuri il bonus, ma sei certo di poter conoscere il METODO RIVOLUZIONARIO!

P.P.P.P.S. ti ricordo che non hai nulla da temere! 

Ti garantisco che se non otterrai nessun miglioramento rimborserò fino all'ultimo centesimo! 

Come vedi qui l’unico a rischiare sono io!

Per qualsiasi dubbio informazione puoi scrivermi sulla pagina “Empathy dog®” di Facebook! ti risponderò personalmente il prima possibile!

Alla vostra ritrovata felicità

Christian

Riferimenti a siti, giornali, agenzie di stampa e qualsiasi altro media che ha parlato di EmpathyDOG®

Io ti ringrazio per il tempo che hai dedicato alla lettura di questo mio progetto a cui tengo immensamente, qualsiasi sia la tua scelta, ti auguro il meglio.
Christian Costamagna
© 2017 EMPATHY DOG® è un marchio gestito da Christian Costamagna
 Via papa Giovanni XXIII 16 Bernezzo  (CN) P.IVA 03725880045
Tutti i Diritti sono riservati. E' vietata qualsiasi riproduzione, anche parziale