Le 3 competenze che servono al tuo cane!
Devo essere sincero, ti ho detto una piccola bugia... le 3 competenze prima di "servire" al tuo cane servono a te!

Seguimi che voglio farti capire una cosa davvero importante.

Sono in "vacanza" in provincia di Varese per due giorni prima di partire per Arezzo alla volta del mio stage "il linguaggio Magico Del Cane" e mentre ero a spasso nei boschi ho riflettuto su questo concetto molto importante.

Ovvero le 3 competenze che sono fondamentali per far vivere bene il proprio cane e di conseguenza te.

Prima di tutto voglio elencarti queste competenze e poi svelarti la loro importanza.

La prima competenza è la collaborazione.

La seconda è la comprensione

La terza è la sicurezza.

Mentre ero nel bosco a camminare tranquillamente con i miei 4 border ed una femmina di pastore tedesco sono arrivato alla conclusione che per poter vivere bene con il proprio cane non servono molte altre competenze.

Certo poi queste competenze hanno varie sfaccettature e varie applicazioni, tuttavia queste sono quelle più importanti e fondamentali.

Come sai io sono spesso in giro per l'Italia per stage, seminari, studio e anche per vacanza e con me ci sono sempre i miei cani.

I loro punti di riferimento ed abitudini spesso vengono cambiate proprio per questo tipo di vita che faccio.

Le uniche abitudini che cambio però sono solo i posti in cui dormo, le passeggiate che facciamo ed i luoghi che frequentiamo e di conseguenza le persone che ci abitano.

Mentre osservavo i miei cani e la femmina di pastore tedesco che era con me senza la sua compagna ho potuto notare come queste 3 competenze siano importanti



In qualsiasi posto tu sia, qualsiasi situazione tu stia vivendo devi saper creare una collaborazione con il tuo cane, questo vuol anche dire lasciare un cane libero che non è tuo e sapere che torna e che al tuo richiamo torni(non è importante che lui lo sappia fare perché in quel momento se non ti conosce e non si fida di te difficilmente ti ascolta)

La collaborazioni non la crei con il cibo o con metodi coercitivi ma semplicemente con la comunicazione.

La comprensione è la cosa più difficile da mettere in atto per noi perché vuol anche dire accettare dei comportamenti che per noi non sono sempre così piacevoli come per esempio vedere un cane sguazzare allegramente nella pozzanghera e sapere che quando salirà in macchina e arriverà a casa avrà fatto un disastro...

..il cane ha anche bisogno di questo oltre che cercare di capire fino in fondo il tipo di emozione ed esperienza che sta vivendo in quel preciso momento.

Per ultimo ma non meno importante devi essere sicuro che quello che decidi di fare con il tuo cane lo porterai a termine e saprai gestire ogni situazione.

Sicuramente sbaglierai, come può succedere a me, ma sapere come correggere il proprio errore in tempo reale senza creare inutili condizionamenti è fondamentale.

Ecco perché sostengo e sosterrò per sempre che l'educazione prima di tutto serve a te e poi al tuo cane.

Perché tu devi essere il suo punto di riferimento, il faro nella notte, quella guida amorevole ed autorevole e quell'amico fidato che sa condividere in modo armonioso la ogni istante.

Come fare per raggiungere questo traguardo?

Ho creato per te ed il tuo cane un sistema sicuro che ti porterà ad ottenere i tuoi obbiettivi.

Un sistema fatto di oltre 145 video, di supporto h 24 su Facebook, volendo anche su whatsapp e con delle dirette settimanali.

Questo è l'unico metodo in Italia che ti porta ad educare il tuo cane senza cibo e senza metodi coercitivi.

Entra ora in Dog Trainer Academy io sono qui per guidarti passo passo.

Alla Vostra Felicità

Chris
Condizioni d'Uso - Disclaimer - Privacy Policy

© 2019 EMPATHY DOG® è un marchio gestito da Christian Costamagna
 Via Trinità 33 Sant'Albano Stura (CN) P.IVA 03725880045
Tutti i Diritti sono riservati. E' vietata qualsiasi riproduzione, anche parziale
Powered By ClickFunnels.com