oggi è la festa degli innamorati...se ami il tuo cane leggi questo articolo!
oggi è la festa degli innamorati...

Tu ami il tuo cane?

Immagino proprio di si!

Proprio come lo amo io!

Perché proprio oggi voglio parlarti di amore e di cane?

Devi sapere che purtroppo al giorno d'oggi si maltrattano ancora i cani... 

Ci sono due modi per maltrattarli.

Il primo è quello di picchiarli, lasciarli fuori soli al freddo, lasciarli senza cibo....

Il secondo è quello di umanizzarlo, cioè trattarlo come un bambino.

Anche questa è una forma di maltrattamento, molto più sottile ma molto più dolorosa.

L'unica soluzione a questi due modi di trattare il cane è quello di conoscere la sua natura, le sue esigenze ed il suo modo di comunicare.

Su questi argomenti c'è tanto su cui parlare e tanto lavoro da fare ed è per questo che proprio oggi voglio gettare un nuovo seme nella tua coscienza e nel tuo cuore.


Quel semino che se innaffiato ed accudito con amore ti porterà ad avere un rapporto in perfetta empatia con il tuo cane.

Vedo cani tenuti nei passeggini, nelle borsette, con vestitini assurdi il tutto per appagare esigenze umane.

Condividi con me questo pensiero, vero?

Sono sicuro che la tua risposta è si, almeno sul fatto che certi nostri comportamenti sono assurdi.

Prova a pensare per un attimo da dove discende il cane: il suo antenato è il lupo, un animale sacro, maestoso, fiero, forte, saggio....


E noi nel 2020 per amare il cane lo trattiamo come un bambino ridicolizzando e buttando nel cesso tutta la sua storia.

Assurdo, vero?

Ora non hai più scuse.

Con questo non voglio dire che ora si deve trattare il cane come un lupo, lasciarlo cacciare ed andare libero in città a fare ciò che vuole.

ASSOLUTAMENTE NO!

Non fraintendere le mie parole per fare ciò che ti interessa a te.

Seguimi attentamente.

per permettere al cane di vivere in modo dignitoso come il suo antenato e di poter aiutarci a vivere meglio il nostro quotidiano dobbiamo aiutarlo rispettando la sua natura comunicativa e guidarlo nelle regole della nostra società.

Ciò vuol dire che prima di tutto bisogna rispettarlo, rispettare chi non ama i cani ed imparare i 5 pilastri per poter ottenere questo magico equilibrio.

Far si che ti ascolti in qualunque situazione senza dover alzare la voce, picchiarlo o comprare il suo rispetto con il cibo ma solo con il rispetti dei principi fondamentali ed essenziali, la comunicazione, fiducia, rispetto ed amore.

Si, perché senza amore non c'è umiltà e voglia di mettersi in gioco per imparare nuove competenze per poter far viver meglio il proprio cane e di conseguenza se stessi.

Io l'ho fatto anni fa quando stufo di trattarlo come un soldatino che dovesse obbedire ai miei ordini mi sono messo in gioco ed ho studiato tanto.

Ora sono qui per aiutare te ed evitarti di perdere tempo, soldi e di vivere la vita che desideri con il tuo amato cane.

Come?

Con il metodo EmpathyDOG ed il video corso che ho creato per aiutarti anche a distanza.

Proprio come ho già aiutato altre 3734 persone.

Tu ami il tuo cane?

Lo so che lo ami, allora dimostraglielo!

https://empathydog.net/the-dog-trainer-academy

Alla Vostra Felicità

Chris
Condizioni d'Uso - Disclaimer - Privacy Policy

© 2019 EMPATHY DOG® è un marchio gestito da Christian Costamagna
 Via Trinità 33 Sant'Albano Stura (CN) P.IVA 03725880045
Tutti i Diritti sono riservati. E' vietata qualsiasi riproduzione, anche parziale
Powered By ClickFunnels.com